Navigazione veloce
Itis S.Cannizzaro

Fondato nel 1941, l’Itis S. Cannizzaro persegue da sempre una solida preparazione professionale coniugata armonicamente con una formazione culturale e umana completa.

Ingresso Istituto

In primo piano


Vieni al Cannizzaro…

…scegli il tuo futuro

Pubblicato il 27 Ottobre 2019

Il Cannizzaro partecipa al progetto Europeo Erasmus+

 

L’istituto ITIS S.Cannizzaro di Rho parteciperà per gli anni scolastici 2019/20 e 2020/21 al progetto finanziato dai fondi europei Erasmus+, dal titolo European VAlues from NOrth to South (EVANOS).

Il progetto Erasmus nella nostra scuola promuove la consapevolezza della propria cultura e si apre al confronto con i paesi europei, sviluppa le competenze linguistiche-culturali e il tema dell’appartenenza all’Europa, come luogo di condivisione e di esperienze comuni, con un’attenzione particolare al tema dell’inclusione sociale.
Durante il progetto 35 alunni delle attuali classi terze e quarte avranno l’opportunità di vivere un’esperienza di scambio per una settimana nelle famiglie e scuole dei paesi partner (Svezia, Norvegia, Francia, Germania, Spagna). Gli studenti e le studentesse verranno ospitati in famiglia durante la loro permanenza all’estero. Il progetto prevede reciprocità dell’ospitalità e per questo nel mese di febbraio 2021 tutte le famiglie degli studenti e le studentesse del nostro istituto coinvolti dovranno ospitare a loro volta uno studente straniero.Per poter fornire indicazioni più dettagliate sul progetto,  mercoledì 02 OTTOBRE  alle ore 17  presso l’Aula Magna dell’Istituto viene organizzato un incontro aperto a tutte le famiglie interessate.

Pubblicato il 29 Settembre 2019

Diploma di tecnico superiore per le produzioni industriali

PROSSIMO AVVIO DELL’ITS

per il conseguimento del DIPLOMA DI TECNICO SUPERIORE PER LE PRODUZIONI INDUSTRIALI

Giovedì 19 settembre, presso Sala delle Capriate – Villa Litta Lainate, si è tenuto l’incontro di presentazione del progetto ITS (Istituto Tecnico Superiore), che prenderà avvio dal prossimo mese di ottobre.

Dopo anni di collaborazione nonché di condivisione di progetti con le aziende del territorio, prende forma il nuovo percorso post-diploma grazie all’impegno di tutte le componenti del Comitato Tecnico Scientifico dell’ITIS Cannizzaro di RHO e, in particolare, del Prof. Salvatore Luca che, cresciuto sul territorio prima come studente dell’Istituto stesso e poi come docente ed imprenditore, ha sempre creduto nel progetto, dedicandosi con passione e motivazione alla sua realizzazione.

Alla presentazione sono intervenuti il nuovo Dirigente Scolastico dell’ITIS Cannizzaro, Prof.ssa Lucia La Fata, il vicesindaco e assessore alla cultura del comune di Lainate, Danila Maddonini, la Dott.ssa Paola Rossetti di Assolombarda, il presidente della Fondazione Istituto Tecnico Superiore per le Nuove Tecnologie della Vita, Dott. Giuseppe Nardiello ed i portavoce di una rappresentanza delle aziende che collaborano per la realizzazione del percorso formativo: il Dott. Beretta (Datwyler), il Dott. E.Borghini (Savaré), il Dott. Fracassi (Dasit Group- Carlo Erba), la Dott.ssa Mangiarini (Italmatch), il Dott. C. Raimondi (Nowal).

La “scuola di alta formazione tecnica post-diploma” è un corso di formazione biennale che si articola in quattro semestri per un totale di 2250 ore di cui 900 di tirocini.

Il percorso è realizzato in stretta collaborazione con le imprese, le Università, gli Istituti di ricerca, e gli enti locali.

La proposta formativa sarà conforme alle attuali esigenze delle aziende del settore chimico presenti nel territorio, grazie alla cura ed alla dedizione fornite da tutti gli imprenditori che hanno creduto nel progetto.

Consentire una concreta specializzazione in azienda, dopo il diploma; promuovere l’acquisizione di  un’alta specializzazione tecnologica indispensabile per un inserimento qualificato nel mondo del lavoro; formare Tecnici Superiori in grado di inserirsi nei settori strategici del sistema economico-produttivo del Paese; sviluppare metodi per l’innovazione ed il trasferimento tecnologico alle piccole e medie imprese; privilegiare una didattica esperienziale volta all’apprendimento attraverso l’azione e la sperimentazione di situazioni, compiti, ruoli affrontati in situazioni di incertezza e complessità, simili alla realtà lavorativa di tutti i giorni; orientare i giovani verso le professioni tecniche: questa la mission del percorso.

Possono accedervi, a seguito di una selezione, tutti quei giovani e adulti che sono in possesso di un diploma di istruzione secondaria, di un diploma quadriennale di istruzione e formazione professionale e che abbiano frequentato un corso annuale integrativo di istruzione e formazione tecnica superiore. Una buona conoscenza dell’informatica e della lingua inglese costituisce, inoltre, un requisito preferenziale per l’ammissione ai percorsi.

A garantire il successo formativo concorre anche la possibilità di frequentare dei moduli di specifica preparazione, finalizzati a riallineare le competenze mancanti con possibilità di affiancamento, in itinere, di un tutor di supporto al superamento delle difficoltà emergenti.

Con il diploma di Tecnico superiore (V livello EQF) è possibile, inoltre, accedere al terzo anno del corso di laurea in Ingegneria Industriale di Università eCampus.

Perché è importante iscriversi ad un ITS?

Perché è necessario che tutti abbiano una scelta alternativa per formarsi professionalmente.

Perché finalmente tutto ciò che si impara è specificatamente indirizzato all’accesso ad un serio e qualificante percorso lavorativo: il “sapere” ed

“il saper fare”, connubio vincente per affrontare con successo le sfide del mondo del lavoro del prossimo futuro.

 

Pubblicato il 25 Settembre 2019

Messaggio d’inizio anno scolastico 2019- 20

All’inizio di questo nuovo anno scolastico mi è gradito rivolgere il mio saluto e gli auguri di buon lavoro e di fattiva collaborazione a quanti a diverso titolo sono parte integrante della nostra comunità scolastica: gli Studenti e i loro Genitori, i Docenti, il Direttore S.G.A., il Personale ATA.

Mi accingo ad assumere il ruolo di Dirigente Scolastico con trepidazione, entusiasmo e senso di responsabilità, mossa da grande rispetto e ammirazione per l’Istituto che sono chiamata a servire.

Un Istituto, il nostro, di grande tradizione, nel solco della quale è mio proposito inserirmi per offrire il mio contributo nel ruolo che mi è stato affidato.

Conosco e amo il mondo della Scuola e credo che solamente le dimensioni del servizio competente e della sinergia corresponsabile possano valorizzare e rendere fecondo il contributo che ciascuno di noi è chiamato a dare alla comunità scolastica.

Buon anno scolastico a tutti!

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prof.ssa  Lucia LA FATA

Pubblicato il 02 Settembre 2019


Conferma iscrizioni classi prime per l’anno scolastico 2019-20

La conferma della domanda d’iscrizione, inviata on  line, sarà effettuata nei giorni compresi tra il 29 giugno 2019 ed il 12 luglio 2019.

Promemoria –>

Pubblicato il 07 Giugno 2019


La 3^B Grafica del Cannizzaro vince al concorso “energia di classe”

L’elaborato,  ideato da Riccardo Ponzo, è risultato vincitore all’iniziativa di NET ” energia di classe: la scuola amica dell’ambiente”.

Premiato  per la corretta interpretazione del messaggio con una grafica pulita e chiara che sposa il tema del teleriscaldamento con la rappresentazione del territorio.

A Riccardo e alla  classe vanno i complimenti di tutta la famiglia Cannizzaro.

Pubblicato il 06 Giugno 2019

News

Tutte le news...

Ultime circolari

19 Nov 19 - Modalità di votazione

Studenti nel Consiglio d’Istituto A.S. 2019/20

14 Nov 19 - Assemblea d’Istituto per l’elezione

rappresentanti studenti

5 Nov 19 - Rinnovo del Consiglio d’Istituto

24 e 25 novembre 2019

3 Nov 19 - Prenotazione colloquio con le famiglie

a.s. 2019 – 20

16 Ott 19 - Elezione dei Rappresentanti dei genitori nei Consigli di Classe A.S. 2019/20

Modalità di svolgimento delle votazioni

Tutte le circolari...

Prossimi eventi

  • Nessun evento.